<"Societa' Italiana di Chirurgia Implantoprotesica " rivista scientifica I.S.I.S.  

{La Chirurgia estetica}

 

La Chirurgia estetica ha come principale obiettivo quello di rendere i tratti somatici più armonici nel contesto del corpo. Purtroppo questo principio, che dovrebbe essere alla base di tutti i trattamenti estetici medici e chirurgici, spesso non sembra essere preso in considerazione. E' esperienza comune ormai osservare ovunque (televisione, cinema, ristorante, feste, ecc.) visi forzatamente "tirati", labbra "a canotto" assolutamente inespressive ed immobili, seni prorompenti i cui volumi vanno oltre l'immaginabile, nasini con la punta talmente proiettata da sembrare un trampolino di lancio per gli sci. Questo tipo di risultato non è e non deve essere preso in considerazione come l'unico possibile della chirurgia estetica, ma al contrario è una forzatura che rivela artificiosità in tutti i suoi tratti.

Ben diverso è infatti il risultato di una mastoplastica additiva, dove l'impianto protesico viene scelto adeguatamente in base a caratteristiche somatiche ( altezza, ampiezza del torace, ecc.) o alla consistenza del tessuto mammario presente: se la protesi viene a trovarsi alloggiata in una loggia adeguata e sarà sufficientemente coperta da tessuto proprio, si ottiene proprio quel risultato di naturalezza, sia nell'aspetto che nella consistenza. Oppure la correzione del difetto del naso (gobba, punta larga, ecc.) solo addolcendo i tratti del profilo ma senza stravolgere completamente la struttura del naso: un naso così operato non sarà di certo riconoscibile. E ancora molto naturale sarà il risultato di un trattamento delle labbra se si esegue un giusto incremento volumetrico in grado di evidenziare il contorno senza alterarne la mobilità.

In definitiva, la Chirurgia Estetica deve correggere e migliorare i difetti e gli in estetismi, senza alterare gli equilibri naturali del corpo. Il chirurgo, da parte sua, deve necessariamente essere rispettoso dei tratti armonici peculiari di ogni singolo individuo, scegliere la tecnica giusta e saperla adattare adeguatamente da caso a caso.


Dr.Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
Via Ennio Quirino Visconti, 55 - 00193 Roma
Tel. 06.3213575
www.claudiobernardi.it

Inizio pagina ^